martedì, 27 Febbraio 2024

Paqualino Monti: riforma porti è fondamentale

“I porti sono un asset industriale fondamentale e non possono essere trattati come carrozzoni pubblici o come enti pubblici. Devono potersi muovere con facilità, con rapidità, perché il mercato non ti aspetta. Se pensi di poter conquistare quote di mercato rispetto a Spagna, Francia, Grecia, dove i cinesi sono entrati a gamba tesa e sono molto presenti, facendo aspettare per un investimento uno, due, tre anni è chiaro che perdi volumi”. Lo ha detto Pasqualino Monti, presidente dell’autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, a margine della quinta edizione di “Noi, il Mediterraneo”, al Palermo Marina Yachting, presente, fra gli altri, anche il viceministro delle infrastrutture e dei trasporti Edoardo Rixi.

“La riforma delle autorità portuali è fondamentale, ce lo impone il mercato. Speriamo che a breve il governo faccia i suoi passi”, ha sottolineato Monti. “Io sono per creare uno strumento centrale di governo dei processi, che semplifichi le procedure amministrative delle singole autorità, un numero di autorità leggermente più esiguo o uguale a quello già esistente, ma con un livello di burocrazia decisamente inferiore e con la possibilità di sviluppare business”, ha concluso.

News Correlate