giovedì, 24 Settembre 2020

Sicilia protagonista al Festival del Cinema di Venezia con 3 film

“Sono orgoglioso e felice che la Sicilia sarà protagonista alla 74esima edizione del Festival del cinema di Venezia con tre film cofinanziati dalla Regione siciliana e dalla Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei. Ancora una volta la nostra isola si conferma fucina di grandi talenti e set incantevole e suggestivo per produzioni cinenatografiche di grande qualità”. Lo afferma l’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, sulla partecipazione al Festival del cinema di Venezia dei film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre, “Happy winter” il lungometraggio documentario d’esordio del giovane regista siciliano Giovanni Totaro e “Hui He: un soprano dalla Via della Seta” di Andrea Prandstraller e Niccolò Bruna.

“Un ulteriore importante partecipazione – aggiunge Barbagallo – che premia l’impegno profuso dalla Sicilia Film Commission e dal direttore Alessandro Rais che ci spinge a puntare ulteriormente sulla qualità delle produzioni di professionisti della nostra terra che, nello scegliere come location, posti incantevoli e angoli suggestivi della Sicilia, diventano anche promotori del nostro patrimonio artistico, naturalistico e culturale. Mi auguro che questi film ottengano il successo che meritano”.

 

News Correlate