venerdì, 18 Settembre 2020

A Cefalù il Festival dei Borghi Marinari più Belli d’Italia

Nello stesso mese ospiterà anche la II Regata velica de I Borghi più belli. Soddisfatto il sindaco

Finalmente una buona notizia per il sistema turistico di Cefalù. Nel 2013 la cittadina normanna organizzerà la prima edizione del Festival del mare e la seconda Regata velica de "I Borghi più belli d'Italia". Il consiglio direttivo de "I Borghi più Belli d'Italia" ha infatti affidato alla cittadina normanna l'incarico di organizzare i due eventi accettando la candidatura che era stata presentata ufficialmente dal sindaco Rosario Lapunzina, lo scorso 13 settembre. L'intenzione dell'amministrazione comunale era stata preannunciata durante il Festival de "I Borghi più Belli d'Italia" che si è svolto in Puglia dal 6 al 9 settembre.
"La decisione del consiglio direttivo de I Borghi più Belli d'Italia – commenta Lapunzina – ci inorgoglisce e ci carica della responsabilità di far bene. Cefalù, dopo anni di assenza, sta tornando a far parte dei principali circuiti turistici, consapevole che, insieme alle Madonie, rappresenta uno dei territori più belli, più densi di storia e di cultura e tra più ricchi di potenzialità di sviluppo. Le due manifestazioni, che si svolgeranno nel mese di giugno del 2013 – prosegue – saranno una grande occasione per promuovere l'immagine di Cefalù e delle Madonie in ambito nazionale ed internazionale, coniugando alla tradizione marinara e peschereccia di Cefalù, la grande tradizione culturale e il patrimonio di antichi sapori e di prodotti tipici dei paesi delle Madonie. E'intenzione della mia amministrazione onorare al meglio il compito che ci è stato attribuito per far tornare Cefalù protagonista del turismo internazionale. In questo momento la nostra città si trova davanti a due sfide: superare la grave crisi economica e tornare protagonista del ‘turismo che conta'. Sono certo che, grazie alla collaborazione e al senso di responsabilità  delle categorie produttive, degli operatori turistici ed economici, delle energie positive presenti in città e di tutti i cittadini, entrambe saranno vinte".  

News Correlate