martedì, 26 Gennaio 2021

A Palermo il primo Salone nautico dell’usato

Dal 17 al 21 aprile al Castello a mare sarà possibile guardare, acquistare e uscire in mare

Un evento per i diportisti, ma non solo. E' dedicato anche a chi ama il mare e non ha mai vissuto un'uscita in barca Seacily, il primo Salone Nautico dell'usato dedicato agli appassionati e ai professionisti del settore e che si svolgerà dal 17 al 21 aprile al Castello a mare della Cala di Palermo. In oltre 10 mila mq di esposizione, che il pubblico potrà visitare gratuitamente, sarà possibile guardare, acquistare e provare barche a vela, gommoni e barche a motore. E poi in mostra all'interno del villaggio espositivo le più moderne attrezzature per la navigazione e la pesca ma anche sfilate di abbigliamento tecnico e regate di modelli a vela radiocomandati. L'evento promosso da Assonautica, è realizzato con il sostegno della Camera di Commercio di Palermo, della Provincia di Palermo e di Confindustria Palermo.
"Abbiamo deciso di organizzare questo evento – spiega Carlo Ramo presidente di Assonautica Palermo – per cercare di rivitalizzare un comparto economico, quello della nautica da diporto, che negli ultimi tempi ha avuto una battuta d'arresto, anche a seguito degli ultimi provvedimenti fiscali che hanno interessato i diportisti. Puntiamo ad organizzare una manifestazione che con il tempo possa crescere fino a diventare un riferimento nel panorama nazionale del mercato nautico dell'usato. Con l'auspicio – continua Ramo – che Seacily possa anche essere l'immagine di un'imprenditoria che non si ferma, nonostante l'evidente crisi che il Paese sta attraversando. L'obiettivo – conclude il presidente Ramo – è intrattenere il pubblico, anche attraverso delle uscite in mare in barca a vela per adulti e bambini, che non hanno mai avuto modo di provare questa esperienza nel corso dei cinque giorni".

News Correlate