sabato, 18 Settembre 2021

Castello Donnafugata chiude per due giorni, si sposa Miriam Leone

Il Castello di Donnafugata con il suo parco ospiterà, sabato 18 settembre, il ricevimento nuziale dell’attrice Miriam Leone che si unirà in matrimonio con l’imprenditore Paolo Carullo. L’Amministrazione comunale che ha concesso per l’occasione l’utilizzo del bene monumentale, ha disposto la chiusura al pubblico del Castello e del parco di Donnafugata per le giornate di venerdì 17 e sabato 18 settembre.

“Questo matrimonio – sottolinea il sindaco Peppe Cassì – è un’occasione per la nostra città per mettere in mostra uno dei suoi luoghi più rappresentativi e siamo quindi contenti che un personaggio famoso abbia scelto il Castello di Donnafugata per festeggiare le sue nozze. Siamo certi che dalle immagini che verranno pubblicate in diverse riviste di livello nazionale, verrà fuori una rappresentazione del nostro territorio straordinaria per come merita e ciò rappresenterà sicuramente motivo di attrazione turistica. Siamo contenti e facciamo anche gli auguri agli sposi”.

“Il matrimonio di Miriam Leone al Castello di Donnafugata – aggiunge l’assessore al turismo Ciccio Barone – vedrà la presenza di illustri personalità del mondo dello spettacolo e non e diventerà uno strumento per portare agli onori della cronaca nazionale il nostro territorio e la bellezza di uno dei monumenti più apprezzati della nostra Ragusa. Importanti testate giornalistiche e televisive si occuperanno di questo evento e metteranno in mostra il nostro stupendo Castello di Donnafugata. Dopo il matrimonio degli anni scorsi di Luca Zingaretti e Luisa Ranieri presso l’antico maniero di proprietà comunale, questa è una nuova importante occasione per la promozione dal punto di vista turistico del nostro territorio. Desidero ringraziare Andrea La Terra che si occupa dell’organizzazione di grandi eventi e matrimoni, per aver proposto e suggerito a Miriam Leone la location di Donnafugata per il ricevimento nuziale”.

“Siamo felici – afferma l’assessore alla cultura e beni culturali Clorinda Arezzo – che il nostro Castello sia stato scelto per fungere da incantevole cornice per questo ricevimento in grande stile. Un’occasione per far rivivere le grandi cerimonie che, fra carrozze, livree e composizioni floreali da sogno, in passato dovevano allietare le grandi feste. Al fine di permettere al meglio lo svolgimento dei preparativi, il Castello di Donnafugata resterà chiuso venerdì 17 e sabato 18 settembre per riaprire le porte al pubblico dei visitatori alle ore 11 di domenica, 19 settembre”.

News Correlate