martedì, 25 Giugno 2024

L’Ecce Homo di Caravaggio torna in Sicilia: in mostra a Taormina fino a luglio

Dopo quasi quattro secoli l’Ecce homo di Caravaggio è tornato in Sicilia. Da qualche giorno infatti è tra i protagonisti della mostra ‘Unescosites Italian Heritage and Arts’, a palazzo Corvaja di Taormina. L’opera è arrivata in Sicilia grazie a uno scambio istituzionale che ha avuto come protagonisti i musei civici di Genova (che hanno concesso il trasferimento dell’opera a Taormina) e l’assessorato regionale al Turismo della Sicilia.

“Non è stato facile riportare questo Caravaggio in Sicilia dopo quasi quattrocento anni – ha commentato l’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo – ma, grazie anche alla straordinaria vetrina del G7, potremo mostrare al mondo la storia e la cultura della Sicilia. E’ stato necessario un importante lavoro di squadra e per questo ringrazio per la collaborazione il collega, assessore regionale alla Cultura, Vermiglio. Noi – ha aggiunto l’assessore Barbagallo – abbiamo il dovere di sfruttare al massimo la vetrina mondiale che il G7 offre alla Sicilia. Ma dobbiamo anche sapere capitalizzare quanto fatto e guardare oltre i due giorni del summit. Per questo l’opera del Caravaggio resterà esposta a Taormina fino a fine luglio e rappresenterà un valore aggiunto all’offerta turistica che, siamo certi, richiamerà migliaia di turisti da tutto il mondo”.

News Correlate