lunedì, 28 Settembre 2020

I pupi a Casa Professa per celebrare 100 anni della morte di Pitrè

Ottimo riscontro di pubblico per la manifestazione in occasione dei cento anni dalla scomparsa di Giuseppe Pitrè, dell’associazione culturale teatrale ‘Carlo Magno’, con la direzione artistica del maestro puparo Enzo Mancuso ed in collaborazione con l’assessorato comunale alla Cultura del comune di Palermo, che mette in scena nella Biblioteca Comunale in via Casa Professa ‘Il Pitrè a Ballarò’, rassegna di spettacoli dedicati ad adulti e bambini che raccontano la storia della nostra cultura e delle nostre tradizioni popolari.

Il programma prevede venerdì 4 novembre tutto il pomeriggio, dalle 15.30 alle 20.30 i laboratori per i bambini. Alle 18.30 ‘I cunti ri Giufà’ con Gaetano Celano. Alle 21 il concerto del coro Pontis Mariae diretto dal maestro Tony Caronna. Gli spettacoli continuano sabato e domenica. 

News Correlate