Il Museo Pasqualino riapre le sue porte, esibizione in notturna per i pupi siciliani

Dopo il lungo lockdown pupi e marionette torneranno ad incantare gli spettatori e lo faranno anche in notturna. Il museo internazionale Pasqualino, infatti, riapre le porte oggi, sabato 1 agosto, dalle 19 alle 24 nell’ambito del festival RestArt promosso dagli Amici dei musei siciliani e da Digitrend. Il festival ha organizzato fino al 29 agosto la riapertura in notturna di alcuni dei più importanti siti culturali di Palermo. Il museo delle marionette presenterà sabato alle 19 lo spettacolo di opera dei pupi ‘La battaglia di Orlando e Rinaldo per amore della bella Angelica’, della compagnia Brigliadoro. Dalle 20 alle 24 saranno ammesse le visite alle collezioni con ingressi contingentati di 15 persone ogni 30 minuti.
“Grazie alle attività – dice il direttore del museo, Rosario Perricone – portate avanti della Rete italiana di organismi per la tutela, promozione e valorizzazione dell’opera dei pupi siciliani, che coinvolge 12 compagnie in tutta la Sicilia, è stato preparato un ricco calendario condiviso con uno spettacolo al giorno per tutto il mese di agosto”.

News Correlate