lunedì, 17 Gennaio 2022

La musica incontra la videoarte al Teatro Massimo di Palermo

Musica e arte digitale al Teatro Massimo di Palermo. Da domenica 19 a lunedì 27 dicembre la Sala Grande sarà illuminata da “Suoni in estinzione”, uno spettacolo di video mapping immersivo a cura di Odd Agency con le musiche dal vivo dei compositori Giulia Tagliavia e Giovanni Magaglio.

Uno spettacolo avvolgente di musica dal vivo, luci e immagini riflesse, che trasforma la Sala Grande del Teatro con tutte le sue superfici, dai palchi al soffitto, in una grande tela virtuale su cui proiettare in 3d paesaggi visivi e sonori che si sovrappongono in tempo reale ad animazioni e composizioni prodotte in studio.

Tema conduttore della performance è il rapporto fra musica, arte e ambiente naturale. Armonie e disarmonie della natura hanno ispirato nei secoli artisti e compositori che hanno provato a tradurre in musica l’avvicendarsi delle stagioni, i rumori prodotti dai fenomeni naturali, dagli esseri viventi, dai movimenti del cosmo. “Suoni in Estinzione” si interroga e interroga lo spettatore sull’evoluzione di questo rapporto in relazione ad un mondo che è sempre più artificiale, urbano, virtuale, minacciato dalla progressiva scomparsa di interi ecosistemi.ù

“Con Suoni in Estinzione la musica incontra la videoarte, proseguendo il lavoro di innovazione e ricerca sui nuovi linguaggi che il Teatro Massimo porta avanti da anni per dialogare con la contemporaneità e avvicinare alla musica colta anche il pubblico più giovane – dice Francesco Giambrone, sovrintendente del Teatro Massimo – E questo incontro musicale è tanto più interessante e prezioso in quanto mette al centro dell’attenzione il delicato e indispensabile equilibrio che deve regolare il rapporto tra gli esseri umani e la Natura».

“Il governo Musumeci, tramite il suo assessorato allo Spettacolo, è da sempre impegnato a promuovere e valorizzare performance di video mapping che puntano all’uso di nuove tecnologie e di strumenti multimediali, in grado di offrire esperienze multisensoriali immersive, in cui musica, arte e ambiente si fondono, fra tradizione e innovazione, per offrire uno spettacolo per gli occhi e per l’anima – aggiunge l’assessore al Turismo e Spettacolo della Regione Siciliana, Manlio Messina – Abbiamo fortemente voluto che questa rappresentazione riguardasse uno dei teatri più belli e rappresentativi dell’isola, il Teatro Massimo di Palermo che sarà reso ancora più spettacolare”.

“Suoni in estinzione” è presentato in collaborazione con Odd Agency, che ha prodotto esperienze immersive nei più importanti luoghi della cultura e dell’arte a Palermo, dall’Orto Botanico, alla Zisa, alle chiese di Santa Caterina e San Francesco d’Assisi.

 

Date e orari
Dom 19 dicembre 2021, ore 11:00 – ore 12:00
Mar 21 dicembre 2021, ore 11:00 – ore 12:00
Mer 22 dicembre 2021, ore 11:00 – ore 12:00
Gio 23 dicembre 2021, ore 11:00 – ore 20:30
Lun 27 dicembre 2021, ore 17:00 – ore 18:30

Biglietti
In vendita presso la biglietteria del Teatro Massimo, online, tramite il call center.
Intero €12 + €8 visita guidata
Ridotto (under 26 e card under 35) €8 + €6 visita guidata
Ridotto scolaresche € 4+ € 3 visita guidata
E’ possibile acquistare anche il solo spettacolo (senza la visita guidata)
Info https://www.suoninestinzione.it

News Correlate