giovedì, 5 Agosto 2021

La vita ai tempi dei carrettieri siciliani: weekend a Calatafimi Segesta

Per due giorni i turisti in visita a Calatafimi Segesta potranno scoprire la vita dei carrettieri siciliani. L’associazione folkloristica Il Carretto propone infatti nei giorni di sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, dalle 11 alle 16, l’evento dal titolo  “Carretto siciliano oggi opera d’arte”. 

Durante il weekend, in un antico casale della città situato in pieno centro storico sarà proposta la perfetta ricostruzione del “funnaco”, albergo di infima categoria dove i carrettieri potevano fermarsi per rifocillare se stessi e i cavalli e per passare la notte durante i loro viaggi. Qui gli “avventori” avranno la possibilità di vivere una scena di vita siciliana di altri tempi. Il luogo nei tempi permetteva ai carrettieri siciliani di usufruire  dei servizi essenziali, nel dettaglio all’interno dello stesso spazio veniva sistemato il carro, l’animale, una forma di cucina rudimentale e il letto, quest’ultimo veniva realizzato in paglia ed era posizionato sotto il carretto di ognuno.

Durante la due giorni sarà possibile assistere a tutte quelle dinamiche che avvenivano nella vita quotidiana dei nostri avi, degustare e partecipare alla realizzazione di piatti tipici della cucina siciliana in un contesto reso caratteristico dalla presenza di cantori e musicisti popolari.

News Correlate