venerdì, 7 Maggio 2021

Musica, cinema e teatro animano Montepellegrino per tre giorni

Musica, cinema e teatro nella suggestiva cornice di Monte Pellegrino, a Palermo, per l’edizione 2016 di “Monte Pellegrino Festival” che prende il via domani, venerdì 23 settembre, e per tre giorni allieterà il pubblico del capoluogo siciliano.

Si parte dunque dalla danza con Filippo Scuderi e Lavinia Pupella, per poi passare al Teatro con Gigi Burruano e Mario Pupella, fino alle note musicali di artisti siciliani di rilievo come Vito Giordano e Carmen Avellone, Claudio Giambruno e Sergio Munafò, oltre che Diego Spitaleri. Ci saranno anche i focolieri con il loro omaggio al ‘fuoco amico’ e tanti altri ancora.

Nella serata di sabato 24 Settembre, spazio alla storia della città di Palermo, con i racconti di Gaetano Basile e le melodie del cantastorie Nonò Salomone.

L’ultimo appuntamento è invece dedicato ai più piccoli, la mattina di domenica 25 Settembre, con ‘Palermo e i bambini’: uno spazio ricreativo organizzato da ben quattro compagnie e Daniela e Marco Pupella.

Ideatore della manifestazione è Angelo Butera: “Questo Festival ha già conosciuto il grande pubblico dal 1987, quando con Lollo Franco decidemmo di avviare questo progetto. L’idea è di ripartire, riunendo magari cinque o sei associazioni e spettacoli sparsi per la città, per fare di Monte Pellegrino la vera patria di un Festival”.

News Correlate