martedì, 2 Marzo 2021

Più di mille visitatori all’installazione di video art sul Natale a Petralia

E’ stato un Natale incantato quello che ha vissuto Petralia Soprana. Un fine anno magico per via dell’elezione a Borgo più bello d’Italia ed anche per la presenza del Presepe d’Incanto che ha reso più suggestiva la visita del paese madonita. Purtroppo, a causa della neve arrivata nei giorni di capodanno e per l’Epifania tante prenotazioni sono state annullate ma il presepe ha avuto ancora una volta un grande successo.

Il tema che gli autori hanno scelto per l’edizione di quest’anno è stato la bellezza è il silenzio che è stato esaltato dallo scorrere della storia dell’universo attraverso le luci, i dialoghi, la musica e gli effetti speciali. Varie le voci narranti che raccontano i testi scritti da Santi Cicardo sulla storia della nascita di Cristo attraverso le immagini girate e montate dal fotografo Damiano Macaluso. La musica e gli effetti speciali sono curati da Giovanni Dinolfo mentre le scenografie da Pier Luca Trapani e Santino Alleri.

 

News Correlate