giovedì, 21 Gennaio 2021

Palermo diventa wedding destination, Confcommercio lancia corsi

Confcommercio Palermo avvia i corsi di Wedding Destination con il patrocinio del Comune. Il corso, in programma giovedì 22 e venerdì 23 marzo, è rivolto a organizzatori di eventi, tour operator, destination management company, Horeca, dimore storiche e ville. Tra gli obiettivi: esaltare le peculiarità di un luogo, quali la ricchezza paesaggistica, la cultura, le tradizioni enogastronomiche, ai fini a rendere il matrimonio un’esperienza indimenticabile per gli sposi e gli invitati ed un business per il territorio stesso. Il progetto è realizzata dalla società Allumeuse Communication (partner specializzato nel turismo matrimoniale e nella formazione degli operatori di settore).

Monica Balli, che assieme ad Alessandra Montana (insieme nella foto) ha avviato con Confcommercio Palermo i corsi, ha ricevuto nei giorni scorsi per il 2018 da LTG (Luxury Travel Guide) il premio di Weddings and Events specialist per l’Italia, da chi di lusso a livello mondiale se ne intende.

“Siamo orgogliosi – dice Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo – di avere con noi a Palermo la massima espressione del settore in Italia che insegnerà ai professionisti del settore ad accogliere nel nostro territorio richieste di Luxury Weddings and Events. Perché una cosa è organizzare qualcosa, altro è saper organizzare eventi al Top con professionalità e imprese altamente specializzate. E a Palermo dobbiamo essere pronti a saperli organizzare per fare in modo che si abbiano ricadute positive sotto il profilo economico, turistico e culturale. Dobbiamo essere pronti a competere con centinaia di altre città al mondo che ogni anno vedono incrementare arrivi e presenze, anche grazie al desiderio delle coppie di scegliere una meta diversa dalla loro città per scandire il fatidico sì”.

 

News Correlate