lunedì, 26 Luglio 2021

Lampedusa si candida a ospitare i Mondiali giovanili di vela 2018

Portare i mondiali giovanili di Vela a Lampedusa. E’ questa la sfida lanciata dall’amministrazione comunale, che insieme alla WePlan srl e alla Lega navale, ha deciso di ufficializzare la candidatura dell’Isola per l’evento sportivo organizzato dalla Federazione velica internazionale (Isaf) che si svolgerà nel 2018. Il dossier dovrà essere consegnato entro il prossimo 30 settembre alla Federazione velica internazionale che deciderà l’assegnazione della manifestazione entro novembre.

“Sono convinta che i mondiali di vela siano un’occasione imperdibile per la nostra comunità – ha commentato il primo cittadino – per la nostra economia turistica, per far conoscere al mondo le nostre bellissime isole. Oltre che un perfetto banco di prova per dimostrare la capacità organizzativa dei nostri imprenditori e un’opportunità per continuare a lanciare da Lampedusa messaggi di pace e accoglienza, anche attraverso lo sport, quale formidabile veicolo di democrazia, rispetto e fratellanza”.

A supportare Lampedusa ci sarà la WePan, una start up costituita da professionisti esperti nella candidatura e organizzazione di grandi eventi che, nell’ambito del proprio programma di Responsabilità Sociale WeCARE, offrirà assistenza completa e gratuita nell’elaborazione del dossier di candidatura e in tutte le successive fasi di candidatura propedeutiche all’assegnazione dell’evento. 

News Correlate