mercoledì, 14 Aprile 2021

Mazara, 20 edifici abbandonati diventeranno B&B

Intanto 13 donne trapanesi conquistano il titolo di “Imprenditrici di B&B”

Le case abbandonate del centro storico di Mazara del Vallo verranno affidate a cooperative e trasformate in B&B. Lo ha annunciato il sindaco della città Giorgio Macaddino, nel corso della cerimonia di consegna degli attestati di qualifica di "Imprenditrici Bed and Breakfast" a tredici donne del trapanese. Gli imprenditori in gonnella hanno frequentato un corso organizzato dalla cooperativa “Futura” nell’ambito del Pit “Alcesti” che, oltre a Mazara del Vallo, ha coinvolto anche Alcamo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castelvetrano, Partanna, Poggioreale, Salaparuta e Santa Ninfa. Sono venti le case che diventeranno Bed and Breakfast. "Si tratta – spiega Macaddino – di edifici di un certo pregio. Nel Piano triennale per le opere pubbliche destineremo i fondi per procedere alla loro ristrutturazione".

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4



/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-style-parent:””;
font-size:10.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;}

 

News Correlate