mercoledì, 2 Dicembre 2020

Parte dal Sud Est la moda dei Passatempo info-point

E’ partita da Scicli la prima rete sostenibile di servizi turistici integrati della Sicilia Sud Orientale. Sabato 6 dicembre quattro giovani hanno deciso di dare vita a Passatempo infopoint, una vera e propria start up con la finalità di creare un circuito di associazioni operanti nel settore del turismo e soggiorno. Dunque, con un Laboratorio di Formazione sul Design dei Servizi Turistici, Passatempo Sicilia avvia i lavori di realizzazione della rete votata alla promozione turistica in tutta la Sicilia partendo dal Sud-Est (Scicli, Punta Secca, Marzamemi, Ragusa Ibla).

L’intento è creare una rete di info-point decentrate entro l’estate 2015, offrendo sostegno, formazione e consulenza e formulando un cammino comune di sviluppo con la realizzazione, in prima istanza, di una Carta dei Sapori di ogni città e la creazione di guide delle micro aree, un Social Team diffuso, e la rete di eventi nell’area della Sicilia Sud Orientale, sotto forma di app.

Il prossimo step è rivolto ai creativi e sarà l’appuntamento di fine gennaio 2015 per selezionare e premiare l’oggetto siciliano che meglio incarna la modernità della Trinacria, da proporre ai turisti nei vari Passatempo info-point la prossima estate.

News Correlate