mercoledì, 12 Maggio 2021

Modica abbatte le tasse per le imprese turistiche

Anche il Comune di Modica prova a istituire delle misure a sostegno del comparto turistico. La Giunta Municipale ha infatti stabilito una sensibile riduzione del pagamento della TARI per le attività ricettive ed un abbattimento della tassa di soggiorno.

“Tutti noi – sottolinea l’assessore al Turismo, Maria Monisteri al sito nuovosud.it – sappiamo quanto sia importante per la Città di Modica il comparto turistico, uno di quelli trainanti per la nostra economia. E tutti noi siamo consapevoli di quanto sia stata disastrosa questa situazione per tutte le grandi e piccole imprese legate per vari motivi ai flussi turistici. Oggi non vogliamo abbandonare quegli operatori che hanno fatto tanti investimenti negli anni. In primis abbiamo deliberato una sensibile riduzione, pari al 70%, della Tari per tutto il 2020 per tutte le strutture ricettive. Quindi è stata deliberata la cancellazione della tassa di soggiorno a partire dalla quarta notte consecutiva a Modica. Il minor gettito dell’imposta per l’anno in corso sarà comunque compensato dalle relative minori spese cui tale entrata è vincolata. Realisticamente, per la parte restante del 2020, si dovrà puntare ad un turismo interno, fatto dagli stessi siciliani. Preparandoci alla ripartenza in grande stile nel 2021”.

News Correlate