domenica, 26 Giugno 2022

A Gibellina worskshop sul futuro del territorio del Belice

Programmare la pianificazione e il futuro del territorio del Belìce è l’obiettivo del workshop, organizzato per analizzare i fabbisogni, per raccoglierne le istanze e le buone prassi, su temi come lo sviluppo locale, i servizi al cittadino, turismo e mobilità sostenibili, transizione energetica e ambientale, agroalimentare di qualità. La giornata formativa e di confronto è in programma giovedì 26 maggio alle 9.30 presso la Fondazione Orestiadi di Gibellina e rientra nell’ambito del Piano strategico Territoriale del GAL Valle del Belìce, che propone dei tavoli tematici, moderati da esperti delle Società Sinloc e ADA Comunicazione.

“La ricchezza naturalistica e culturale di questo territorio, la notevole esperienza di Sinloc maturata nello sviluppo di piani strategici in Italia e all’estero – dice Giuseppe Mistretta, area manager di Sinloc – rappresentano presupposti fondamentali perché il Gal del Belice si doti di uno strumento intelligente ed utile al fine di conseguire uno sviluppo sostenibile. La squadra di lavoro da noi messa a disposizione sta elaborando una approfondita analisi di contesto del territorio, redigendo una valutazione dei fabbisogni, individuando le priorità di intervento coerenti con la programmazione UE 2021-2027 e delle risorse rese disponibili dal Pnrr”.

“L’appuntamento è una tappa fondamentale del percorso avviato nel territorio – dice il presidente del Gal e sindaco del comune di Santa Margherita di Belìce (Ag) Franco Valenti – nella direzione della programmazione di fondi strutturali e strategie condivise tra attori locali per innescare una tendenza economica che consenta le opportune basi per la crescita e lo sviluppo del territorio nel suo complesso”.

News Correlate