Agrigento, appello per il Parco della Valle dei Templi

Deputati chiedono la nomina del nuovo presidente e l’approvazione del Piano del Parco

E' stato presentato nel corso del convegno "Quale futuro per l'Ente Parco Valle dei Templi" l'Appello per il Parco Archeologico della Valle dei Templi ai deputati nazionali e regionali agrigentini. Nell'appello si chiede "che si torni alla sostanza e allo spirito della legge 20 del 2000 che ha istituito il Parco della Valle dei Templi, che si sopprima il servizio Parco della Valle dei Templi istituito nel 2010 (sovrapponendosi all'Ente Parco), che si nomini, al più presto, il direttore seguendo la prassi prevista dalla legge 20, il nuovo presidente del Consiglio del Parco e il nuovo Consiglio, e che venga finalmente approvato definitivamente dall'assessore regionale dei Beni culturali il Piano del Parco, che risponde, inoltre, alle disposizione dell'Unesco per la gestione dei siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità".
L'appello è stato sottoscritto dai deputati nazionali Capodicasa, Adragna e Fontana. I deputati regionali Marinello, Di Benedetto e Panepinto, che hanno partecipato ai lavori del convegno, hanno preso l'impegno a trasformare l'appello in un'interpellanza parlamentare che verrà sostenuta anche dagli onorevoli Cimino, Bosco e Gentile.

News Correlate