martedì, 19 Gennaio 2021

Al via tavolo interdipartimentale per la Strada degli Scrittori

Nuovo passo avanti per la costituzione de “La Strada degli scrittori”. Si è infatti insediato il tavolo interdipartimentale alla presenza del dirigente generale del dipartimento regionale Turismo, Alessandro Rais e il capo di Gabinetto Carmen Madonia. I dipartimenti regionali coinvolti sono, oltre al Turismo, i Beni Culturali, Istruzione e Formazione, Attività produttive, Risorse agricole e Territorio.

La “Strada degli scrittori” punta a creare un vero e proprio circuito turistico in quelle parti della Sicilia in cui sono nati e vissuti conosciutissimi scrittori o che, comunque, hanno visto le loro rappresentazioni letterarie.

Per l’assessore al Turismo, Michela Stancheris, “la Strada degli scrittori è un’idea assolutamente straordinaria che mette insieme lo sconfinato patrimonio letterario siciliano con le meraviglie artistiche, gastronomiche e paesaggistiche della nostra regione. Ecco perché l’opportuna sinergia di diverse strutture della Regione Siciliana, che costruisce una nuova modalità innovativa d’intervento. Con le loro opere, Pirandello Sciascia, Camilleri, che costituiranno il primo circuito sperimentale, accendono, attraverso i loro scritti, la curiosità del lettore che vuole spesso ripercorrere personalmente i luoghi dell’ispirazione e del racconto”.

News Correlate