domenica, 27 Settembre 2020

Archeologia subacquea nella terra dei ciclopi: focus ad Aci Castello

“L’Archeologia subacquea nella terra dei ciclopi” è il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Soprintendenza del Mare, dal Comune di Aci Castello, dall’Area Marina Protetta “Isole Ciclopi”, in programma domani, sabato 16 settembre, alle 17.30.

L’incontro, che si terrà presso le sale del castello di Aci Castello, è stato organizzato per presentare i risultati della prima campagna di ricerca archeologica subacquea effettuata nello specchio d’acqua antistante l’area marina protetta. L’indagine sottomarina è stata realizzata in sinergia tra la Soprintendenza del Mare, il 3° nucleo subacqueo della Guardia Costiera, il Comune di Acicastello, l’A.M.P. Isole Ciclopi, la Magna Graecia Outdoor e la collaborazione dei Diving locali. Nel corso dell’incontro verranno ricordate le figure, recentemente scomparse, di Marcello Gurnaccia, giornalista e fotoreporter, che ha pubblicato una biografia dell’archeologa subacquea Honor Frost e un volume sulla scoperta della Nave punica di Marsala, ed Emanuele Mollica, biologo e dottore di ricerca in Biologia evoluzionistica, direttore per diversi anni dell’Area marina protetta Isole Ciclopi di Aci Castello.

Previsti gli interventi, tra gli altri, di Filippo Drago, sindaco di Aci Castello; Sebastiano Romeo, assessore al turismo di Aci Castello; Sebastiano Tusa, soprintendente del Mare, Roberto La Rocca, soprintendenza del Mare; Edoardo Tortorici, professore di topografia antica.

 

News Correlate