giovedì, 30 Maggio 2024

Esperti Unesco nelle Madonie per la riconvalida del sito nella rete dei geopark

Inizia oggi la visita degli esperti validatori, il croato Goran Pavic e l’irlandese Martina Magee O’ Neill inviati dall’Unesco, per la missione di riconvalida nel Parco delle Madonie che dal 2001 fa parte dell’European Geopark Network, una rete internazionale supportata da un programma europeo e dal 2015 riconosciuto anche dall’Unesco. I due sono stati accolti ieri al loro arrivo presso la sede del Parco delle Madonie, a Palazzo Pucci Martinez di Petralia Sottana dal commissario straordinario dell’Ente Salvatore Caltagirone, dal sindaco di Petralia Sottana Leonardo Juri Neglia e dallo Staff Geopark.

Caltagirone, sottolineando che bisogna andare oltre ogni limite culturale e ideologico e guardare con occhi diversi ai risultati già ottenuti, ha sottolineato “l’importanza di implementare la cooperazione tra le comunità locali, anche in forma trasversale. Ciò, può condurre alla creazione di un sistema turistico che si trasforma nella sua complessità in espressione di resilienza delle comunità locali”.

News Correlate