sabato, 8 Maggio 2021

Nel trapanese enoturismo e ospitalità corrono sul web

Un Portale delle Strade del Vino e app per orientare il turista che arriva nel territorio

La provincia di Trapani continua a puntare con forza sull'enoturismo. Grazie al progetto Apq Strade del Vino – Dalla cultura del territorio al turismo enogastronomico, coordinato direttamente dal ministero dello Sviluppo Economico, verrà effettuata una mappatura degli itinerari di visita e la geolocalizzazione su googlemaps dei principali attrattori turistici dei comuni aderenti alle Strade del Vino. L'annuncio è stato dato nel corso di un incontro che si è tenuto nei giorni scorsi all'Enoteca comunale di Marsala con la segreteria tecnica del MISE rappresentata da Lorenzo Canova e da Anna Pedroncelli e Tiziana La Pila che hanno incontrato i produttori vitivinicoli della zona e i rappresentanti delle strutture turistico-ricettive trapanesi.
Il seminario è stato organizzato da Enzo Fazio, presidente dell'associazione Strada del Vino Erice Doc, che si è soffermato sulla necessità di promuovere in rete i servizi del turismo, annunciando la realizzazione di un moderno portale online, che sarà predisposto nel progetto APQ, ed implementato nel Distretto Turistico.
"Questi servizi – ha fatto sapere Enzo Fazio – saranno facilmente raggiungibili e prenotabili online con la possibilità di essere geolocalizzati e fruiti dai turisti, anche attraverso delle app gratuite con funzione di navigatore stradale che sfrutteranno le moderne tecnologie e-mobile dei cellulari e dei tablet. Sia il Portale delle Strade del Vino sia le app avranno la funzione di intercettare ed orientare i turisti che arrivano a Trapani, negli itinerari e nei percorsi di visita esperenziali, individuati dal progetto APQ. Gli itinerari coinvolgeranno prioritariamente gli attrattori turistici e le strutture di soggiorno collegate con le Strade del Vino, sia associate che convenzionate, ma a condizione che dispongono di standard di accoglienza elevati e qualificati, e che siano attrezzati per la gestione del booking on line".

News Correlate