lunedì, 6 Dicembre 2021

A Noto aperture straordinarie e visite guidate per le Giornate del Patrimonio

La città di Noto aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio di sabato 22 e domenica 23 settembre, grazie alla collaborazione pubblico, privato e il supporto delle associazioni di volontariato. In via eccezionale, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 sarà aperta la Sezione Medievale del Museo Civico di Noto.

Nel centro storico, alle 10.30, è in programma una visita guidata a cura dell’Associazione Guide Turistiche di Noto che dovrà essere prenotata presso l’InfoPoint Città di Noto, da cui si partirà per la visita di alcuni siti simbolo della Capitale del Barocco, tra cui la sezione medievale del Museo Civico di Noto, Palazzo Landolina e il Complesso Museale del Barocco.

Visite guidate anche alla Villa Romana del Tellaro in contrada Vaddeddi alle 15.30 a cura dell’Archeoclub sede di Noto e dall’Associazione Culturale Escursioni Iblee, in collaborazione con il Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici.

Inoltre, una visita guidata speciale è dedicata agli operatori turistici nei due giorni, alle 17, al fine di accrescere la conoscenza e la consapevolezza delle ricchezze del territorio.

“Iniziative come questa – afferma il sindaco Corrado Bonfanti – servono a tenere alto il valore del valore culturale de nostro territorio e della nostra città, dove trova spazio chi viene per il mare, che viene per trascorrere giornate spensierate, ma soprattutto chi vuole scoprire e conoscere l’identità profonda della nostra città custodita nei nostri palazzi e nei nostri musei, che parlano della Noto Barocca e di Noto Antica”.

News Correlate