sabato, 31 Ottobre 2020

Palermo rafforza controlli contro scippi sul percorso Arabo-Normanno

Per prevenire scippi e rapine a danno dei turisti che vanno alla scoperta dei siti Unesco di Palermo, la Questura di Palermo ha pianificato ed intensificato i servizi di controllo nel centro storico e lungo il percorso “Arabo-Normanno”. Le strade del “Cassaro” sono percorse, ogni giorno, da pattuglie di poliziotti di quartiere con i quali la questura tende ad accorciare sempre più la distanza tra cittadini e Polizia di Stato.

La presenza dei poliziotti di quartiere, anche lungo l’asse corso Vittorio Emanuele-via Maqueda, che rientra nel “percorso Arabo-Normanno”, mira a rendere più serena la vita dei tanti turisti che affollano queste strade assicurando una più costante attività di controllo e prevenzione dei reati. I poliziotti di quartiere rappresentano anche un punto di riferimento per i commercianti del centro storico spesso vittime di rapine.

News Correlate