giovedì, 3 Dicembre 2020

Palermo, il 31 ottobre trekking sulle tracce dell’Unità d’Italia

Tour con le guide della Gta per l’ottava Giornata Nazionale del ‘Trekking Urbano’

"Trekking Tricolore – Le prime tracce del nostro passato italiano: Storie, luoghi e monumenti successivi alla metà dell' Ottocento" è il tema che quest'anno contraddistingue l'ottava Giornata Nazionale del "Trekking Urbano" in programma il 31 ottobre. Alla manifestazione, che coinvolge oltre 30 città italiane, aderisce anche Palermo per il quarto anno consecutivo, grazie all'impegno dell'assessore al Turismo Stefano Santoro e al Servizio di Promozione del Turismo e dell'Immagine della Città di Palermo.
A partire dalle 10.30, le guide della GTA, presieduta da Giovanni Masaniello, accompagneranno i gruppi che saranno formati da un massimo di 50 partecipanti. Il Trekking inizia dal Centro di Informazione Turistica (CIT) di Piazza Bellini ed avrà una cadenza oraria. 
Oltre alle visite delle sale interne di Palazzo delle Aquile, luogo dove sono custoditi i cimeli garibaldini, il percorso si snoda attraverso il Teatro Bellini, la Galleria d'Arte Moderna e la statua del "Genio" di Piazza Rivoluzione, palcoscenico delle sommosse risorgimentali del 1848 contro il potere regio borbonico. L'itinerario prevede una sosta al Kursaal Khalesa al Foro Umberto I ove verranno letti alcuni brani tratti dal noto romanzo "Il Gattopardo". Il percorso prosegue per il Giardino Garibaldi e l'antistante Hotel de France e si conclude  all'Antica Focacceria San Francesco, ove si dice che anche l'Eroe dei Due Mondi sia stato ospitato e dove vi sarà una degustazione di prodotti tipici siciliani, come il panino ‘ca meusa'.
E' previsto un piccolo contributo facoltativo per il noleggio delle audio-guide e per la degustazione dei prodotti eno-gastronomici. Le visite si effettuano su prenotazione chiamando lo 091.6117887 o via mail a assessoratoturismo@comune.palermo.it.

News Correlate