sabato, 16 Gennaio 2021

Pantelleria, nel 2016 +10% presenze. A fare da traino i turisti stranieri

Sono aumentati del 10% i flussi turistici  a Pantelleria nel 2016. A rivelarlo gli uffici del Comune, in occasione di ‘Passitaly’, manifestazione enogastronomica di produzione delle eccellenze del territorio svoltasi nell’Isola.      

In crescita le presenze di stranieri provenienti da Paesi Europei che anche a causa delle tensioni geopolitiche nel Mediterraneo hanno scelto le isole come meta per le vacanze estive, invece di altre destinazioni nazionali e internazionali.   

“Dai primi dati emerge – dice Angela Siragusa, vicesindaco di Pantelleria – una crescita compresa tra il 10-12% rispetto al 2015 dovuta, da un lato, alle attività di promozione che l’amministrazione ha avviato in questi anni, ma anche alle tensioni nel Mediterraneo. Cosa che ha determinato una maggiore presenza di turisti che hanno scelto l’Isola. Per noi la valorizzazione del territorio è la formula più immediata ad attrarre turisti. Puntiamo a una diversificazione dell’offerta nell’isola e alle opportunità derivanti dall’istituzione del parco nazionale”. 

News Correlate