sabato, 17 Aprile 2021

La Valle dei Templi sul Topolino, se la promozione turistica passa dai fumetti

Dopo Google anche Topolino arriva in visita nella Valle dei templi di Agrigento. È quanto scrive il sindaco di Agrigento Lillo Firetto nella sua pagina Facebook. Nel numero 3223 del 30 agosto del popolare settimanale con i personaggi della Walt Disney, in edicola fino al 6 settembre, una delle storie a fumetti, “La giara di Cariddi”, è ambientata proprio tra le rovine della Valle dei templi. Anzi la vicenda inizia con questa didascalica informazione ai lettori: “La Valle dei templi è il più grande parco archeologico del mondo e una delle meraviglie della Sicilia”.

Il concept e i disegni sono firmati dall’illustratore Paolo Mottura che dimostra così di conoscere molto bene e apprezzare il nostro territorio. Considerato che il settimanale “Topolino” vende, secondo alcune fonti attendibili, una media di 150 mila copie a numero, la promozione che ne deriva da questa “striscia” su tema agrigentino è davvero impressionante.

In realtà si tratta di un ritorno visto che già nell’aprile 2013 Topolino e Minni erano stati protagonisti della storia “Topolino e la promessa del gatto” contenuta nel numero di Topolino in edicola questa settimana. La storia, che vede incontrarsi Topolino e il commissario “TOPALBANO”, ispirato al Montalbano di Camilleri

News Correlate