venerdì, 26 Febbraio 2021

La Sicilia si presenta alle 1200 agenzie del network di Welcome Travel

Lo scorso 12 febbraio, in un evento in diretta streaming organizzato da Welcome Travel, Tony Cirnigliaro, ceo di SiciLife e Regional Manager della Sicilia per Welcome to Italy, ha presentato alle 1.200 agenzie del network l’innovativa offerta turistica dell’Isola, basata sul rivoluzionario modello dei Viaggi Smart.

Si tratta di itinerari disegnati dai Local Expert di ogni territorio, viaggi unici e correlati dalle esperienze più autentiche per chi vuole conoscere la destinazione a fondo. I pacchetti sono dinamici e l’agenzia ed il suo cliente potranno visionare i consigli dei Local e modificare a proprio piacimento ciò che compone il pacchetto finale che si andrà ad acquistare.

La Sicilia ha avuto l’onore di essere la prima Regione a presentarsi dinanzi alla vasta platea delle agenzie del network di Welcome Travel. Un evento virtuale che ha visto protagonisti le località dell’Isola ma soprattutto le specificità che caratterizzano la Sicilia, peraltro raccontate con la partecipazione dei Local Expert di Palermo e Alcamo, in rappresentanza degli attuali dieci Local contrattualizzati con Welcome to Italy.

“I Viaggi Smart sono uno strumento potentissimo – ha spiegato Tony Cirnigliaro – che permettono di offrire tutto ciò che davvero rappresenta una destinazione. Il Local Expert, l’anello di congiunzione che mancava per creare davvero un’offerta turistica G-local, contribuisce in maniera determinante a far emergere tutti gli attrattori latenti di un territorio, integrandoli in un’offerta finalmente aggregata e competitiva”.

Da un’idea nata da Portale Sardegna Spa – e adesso divenuta di portata internazionale grazie alla partecipazione di Welcome Travel – l’innovativa filiera turistica, in Sicilia coordinata da SiciLife come Regional Manager, ridisegna il panorama turistico dell’Isola. Non sarà più il prezzo a caratterizzare l’offerta ma i suoi contenuti.

“I Viaggi Smart infatti – continua Tony Cirnigliaro – non hanno un prezzo. Ciò che ne definirà il costo d’acquisto saranno gli elementi fondamentali associati al viaggio stesso, in maniera dinamica e flessibile: la struttura ricettiva e le esperienze turistiche di volta in volta scelti, sempre con disponibilità e conferma immediata, determineranno il prezzo del Viaggio. Abbiamo realizzato un modello che non discrimina nessuna categoria di viaggiatore: per fare un esempio, il Gran Tour del Padrino può essere prenotato con costi assolutamente differenti l’uno dall’altro, perché il prezzo sarà determinato dall’hotel che viene scelto così come le attività esperienziali suggerite possono essere acquistate tutte o solo in parte”.

Durante la diretta, moderata da Gennaro Villani, responsabile operativo Welcome Travel Sud, e con la partecipazione di Fabrizio Mazzamuto, Area Manager Welcome Travel per la Sicilia e la provincia di Reggio Calabria, il regional manager ha presentato alcuni dei numerosissimi Viaggi Smart già presenti e prenotabili sulla piattaforma di Welcome to Italy. Meritano una menzione particolare il pacchetto “Palermo e Lampedusa, le isole nell’isola” e “La vita in fattoria ad Agrigento”, due tematiche totalmente differenti ma in grado di intercettare la curiosità del pubblico presente.

News Correlate