mercoledì, 23 Settembre 2020

Agrigento vuole risolvere il ‘problema taxi’

Approvato un atto di indirizzo da parte del consiglio comunale

Novità per i taxi ad Agrigento. Il consiglio comunale ha infatti approvata a maggioranza la mozione sulle "licenze taxi e auto da nolo da assegnare da parte del Comune". In pratica, l’amministrazione “si impegna a redigere un nuovo regolamento che tenga conto di nuove e più moderne forme del servizio in considerazione della vocazione turistica della città”.
“La sensibilità mostrata da alcuni consiglieri comunali per tentare di risolvere un problema atavico del turismo agrigentino, ovvero quello del servizio taxi – scrive Federalberghi Agrigento in una nota – ci conforta e sprona la categoria ad avere un po’ più di fiducia nel futuro. La possibile creazione di nuovi posti di lavoro nel settore, insieme alla realizzazione di una cooperativa dei tassisti con un numero unico di prenotazione, aumenta la possibilità di offerta di servizi agli ospiti delle nostre strutture. La categoria degli albergatori – conclude la nota – è disponibile a collaborare con gli uffici comunali per cercare di dare utili consigli alla redazione di tale regolamento”. 

 

News Correlate