mercoledì, 7 Dicembre 2022

Bando trasporti via mare per isole minori, slitta scadenza termini

È stata posticipata al 22 novembre la scadenza dei termini per la presentazione delle offerte per la gara, avviata della Regione Siciliana, per l’affidamento dei collegamenti marittimi via ro-ro con le isole minori. Lo stabilisce un decreto della Direzione generale del dipartimento Mobilità e Infrastrutture. Il procedimento, giunto alla terza edizione, dopo che le precedenti gare si erano concluse con un nulla di fatto, inizialmente, prevedeva, la scadenza dei termini all’11 novembre.

La decisione di posticipare i termini è stata presa a seguito di una richiesta di differimento presentata da un operatore, ma anche in considerazione della necessità, da parte della Regione, di mettere mano al bando, rettificando, in particolare, l’allegato relativo alle condizioni minime di qualità dei servizi, nonché quelli relativi alle regole per la redazione del Pef. Il nuovo bando per il servizio pubblico di trasporto via mare per mezzo di navi ro-ro tra la Sicilia e le sue isole minori ha un valore complessivo di 129 milioni di euro.

News Correlate