lunedì, 1 Marzo 2021

Dalla Ragusa-Catania alle linee ferroviarie, nominati i commissari anche in Sicilia

Ci sono anche delle importanti infrastrutture siciliane, tra cui la Ragusa-Catania, sbloccate e che si spera potranno essere completate velocemente grazie al Dl semplificazioni. Il Governo, dopo molta attesa e le polemiche di questi giorni, ha provveduto a stilare la lista di 52 commissari commissari, per lo più tecnici dell’Anas, del Ministero dei Trasporti o di Rfi, come anticipato sull’edizione nazionale di travelnostop.com.

Per la linea Palermo-Trapani è stato nominato Filippo Palazzo (dirigente Rfi in quiescenza) che sarà commissario anche per la realizzazione dell’asse Av-Ac (linea ferroviaria ad Alta Velocità/Alta Capacità) Palermo-Catania-Messina.

Per il rilancio del polo della cantieristica navale nel porto di Palermo e interfaccia porto-città sarà nominato invece Pasqualino Monti (attualmente presidente dell’Autorità di sistema portuale mare della Sicilia Occidentale).

Per quanto riguarda le opere di edilizia statale che sono state individuate a Palermo, a Catania, a Reggio Calabria e a Crotone il Commissario sarà Gianluca Ievolella (Mit – Provveditore Interregionale per la Sicilia e la Calabria).

Previsti anche 990 milioni per la cosiddetta strada degli scrittori in Sicilia.

News Correlate