venerdì, 2 Dicembre 2022

Eolie, le navi Siremar non attraccano più a Salina

Protesta il sindaco: se non verranno ripristinati sciopero della fame

Le navi della compagnia Siremar non attraccano più a Santa Marina Salina, nelle Eolie, ed il sindaco dell'isola, Massimo Lo Schiavo, minaccia lo sciopero della fame. A comunicarlo è stato lo stesso sindaco, con un telegramma inviato al presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo. "Da parecchio tempo, ormai, non vediamo più le navi Siremar attraccare a Salina – dice Lo Schiavo – l'economia dell'isola è in ginocchio: se entro qualche giorno i collegamenti non verranno ripristinati, inizierò lo sciopero della fame e trasferirò la sede del comune sul molo".

News Correlate