domenica, 6 Dicembre 2020

Gettoni per le fiere, delegazione operatori incontra Lanza

Il dirigente dell’assessorato disponibile a rivedere alcune tariffe di partecipazione

E' stato uno scambio di idee proficuo quello che si è svolto ieri tra la delegazione di operatori turistici siciliani e Roberto Lanza, dirigente dell'assessorato regionale al Turismo per discutere della questione delle quote di partecipazione, troppo$ alte secondo gli operatori, richieste dalla Regione per le prossime fiere di settore. La delegazione ha portato in assessorato la lettera firmata da circa 50 aziende turistiche siciliane, tra cui catene alberghiere, tour operator, singoli hotel, consorzi.
A nome dell'assessorato, Lanza ha preso atto delle richieste avanzate dagli operatori e non ha escluso la possibilità chè vengano rivisitate alcune tariffe di partecipazione per alcuni appuntamenti borsistici del 2012. La decisione sarà comunque presa con il conforto del direttore del Dipartimento Marco Salerno, e dello stesso assessore Daniele Tranchida, non appena la lettera sarà ufficialmente recapitata agli interessati.
"La nostra azione – spiega Loredana Badalamenti di Globest, tra le promotrici dell'iniziativa e ieri presente all'incontro con Lanza – oltre che manifestare il disagio di noi operatori, punta a offrire la piena disponibilità a collaborare con indicazioni e suggerimenti utili a ottimizzare l'investimento dell'assessorato".

News Correlate