domenica, 24 Gennaio 2021

Guide turistiche, ripubblicato il bando per gli esami

Due verifiche distinte, una per le guide già abilitate e l’altra per chi vuole intraprendere profess

E' stato ripubblicato sul sito della Regione l'avviso riguardante le verifiche per l'esercizio della professione di guida turistica, ritirato lo scorso 2 dicembre. L'avviso verrà pubblicato sul prossimo numero della Gurs come si legge in una$ nota diramata dall'assessorato regionale al Turismo.
L'avviso prevede due verifiche distinte, destinate una alle guide già abilitate che, superato l'esame potranno finalmente ampliare il proprio ambito di attività fino a tutto il territorio regionale, e l'altra a chi vuole intraprendere la professione e sia in possesso di laurea in discipline inerenti le materie turistiche, umanistiche o storico artistiche. I due avvisi prevedono anche due diversi tipi di esami.
La scadenza, si legge sempre nel comunicato della Regione, per la presentazione delle domande per accedere ai colloqui è di 30 giorni per le guide già abilitate e di 45 giorni per i nuovi concorrenti dal giorno della pubblicazione sulla Gurs.
"Il provvedimento elaborato dagli uffici dell'assessorato – ha detto l'assessore al Turismo Daniele Tranchida – mira a garantire l'immissione o la conferma di personale altamente qualificato, oltre a offrire nuove opportunità di lavoro ai giovani che vogliono intraprendere l'attività di guida turistica".
Superate le verifiche, ai concorrenti verrà rilasciato il tesserino abilitante riconosciuto dalla Regione. Per scaricare i due avvisi con la modulistica e relativi programmi di esame cliccare qui.

News Correlate