Il Tourist board inglese sceglie Giardini Naxos per il meeting 2018

Si terrà a Giardini Naxos a giugno del prossimo anno il meeting annuale 2018 dell’ITT (Institute of Travel & Tourism), il più importante Tourist Board inglese che conta 4000 associati fra i più importanti operatori turistici del Regno Unito ha annunciato che il suo prossimo meeting annuale si.

L’annuncio è stato dato da Steven Freudmann (ITT Chairman) a Londra. “Quest’appuntamento – scrive su Fb Uccio Missineo, ex assessore regionale ai Beni culturali – l’ho fortemente voluto e ringrazio Freudmann e Sebastiano Russotti dell’Hilton di Giardini per il risultato raggiunto. Questa scelta conferma il grande interesse degli operatori inglesi verso la destinazione Italia ed in particolare verso la Sicilia. Possiamo lavorare per far crescere in 4 anni del 50% gli arrivi e le presenze inglesi in Sicilia con un beneficio per il nostro territorio di più di 200 milioni di euro. Ora possiamo cominciare a lavorare e arrivederci a Giardini (4-5-6 giugno-2018)!”

Già a fine gennaio di quest’anno l’Itt (Institute of Travel & Tourism) aveva mostrato il suo interesse per la Sicila partecipando a una tavola rotonda all’Ars dal titolo ‘Le potenzialità del turismo inglese e le opportunità per la Sicilia’, al quale avevano preso parte Anthony Barbagallo, assessore al Turismo; Giuseppe Lupo, vicepresidente dell’Ars; Leoluca Orlando, sindaco di Palermo; Fabio Giambrone, presidente della Gesap; e gli stessi Missineo e Freudmann

http://www.itt.co.uk

News Correlate