domenica, 1 Agosto 2021

Adf, Carrai e Nencini insieme per il potenziamento dello scalo

Riccardo Nencini, viceministro per Infrastrutture e Trasporti, ha ribadito la volontà del Governo di intervenire in favore del potenziamento dell'aeroporto di Firenze. A renderlo noto la società di gestione Adf, in merito all'incontro fra Nencini e il presidente di Adf Marco Carrai.
Secondo il viceministro è necessario che Firenze “possa vantare un aeroporto all'altezza della propria notorietà internazionale e delle esigenze del proprio territorio”. 
Nencini ha sottolineato come “questo rappresenti un'infrastruttura fondamentale non soltanto per la città di Firenze ma, in sinergia con il Galilei di Pisa, per il sistema aeroportuale toscano e per l'intero paese, così come prevede lo stesso Piano Nazionale degli Aeroporti presentato dal ministro Lupi, e ha ribadito l'impegno e la massima attenzione da parte del Governo per il finanziamento delle opere propedeutiche, interferenti, di accessibilità e collaterali alla realizzazione della nuova pista di volo”.

News Correlate