lunedì, 8 Marzo 2021

Il Bernini Palace entra nell’albo degli esercizi storici e tradizionali fiorentini

Il Bernini Palace, hotel 5 stelle di Firenze, entra a fare parte dell’Albo degli Esercizi Storici e Tradizionali Fiorentini, che riunisce circa sessanta aziende formate da artigiani, commercianti, attività ricettive, della ristorazione e dell’enogastronomia al fine di promuovere e custodire questo patrimonio unico.

Un riconoscimento che premia le aziende fiorentine che vantano almeno 50 anni di attività e incarnano compiutamente l’eccellenza cittadina. E il Bernini, già noto fin da metà Settecento come sede dell’elegante Albergo dello Scudo di Francia, rispecchia appieno i criteri di ammissione.
Grazie al prestigio dell’immobile, che risale al XIV, all’interesse artistico degli interni e al rinnovamento operato dal Gruppo Duetorrihotels, che ha saputo valorizzare pienamente lo stile originale.

Il palazzo, affacciato su Palazzo Vecchio, a pochi passi dalle sponde dell’Arno, custodisce dei veri tesori, è come un museo che racconta la città. Basta affacciarsi nella Sala Colazioni per ammirare i tondi affrescati che rappresentano i protagonisti del Risorgimento: all’epoca di Firenze capitale del Regno d’Italia (1865-1871) l’hotel era il ritrovo fisso dei parlamentari. Pochi passi, e possiamo ammirare un loggiato del 1500, recentemente restaurato e restituito al suo splendore. Qui trova posto il Ristorante La Chiostrina, dove gustare le specialità gastronomiche della Toscana e italiane. Quanto al Tuscan Floor, decorato in stile Rinascimentale, crea un’atmosfera davvero unica tra soffitti a travi di legno, letti a baldacchino, decorazioni d’epoca, tessuti e arazzi preziosi.

Hotel Bernini Palace. Www.hotelbernini.duetorrihotels.com

News Correlate