martedì, 28 Settembre 2021

Catani al timone del Grand Hotel Principe di Piemonte

Il 30 aprile riaprirà i battenti il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio che punterà a creare nuove sinergie con l'hotel Brunelleschi di Firenze. Sono questi i principali obiettivi di Claudio Catani, nuovo General Manager del Principe di Piemonte, già al timone del Brunelleschi di cui conserverà la direzione con il titolo di ‘Cluster General Manager’.
”Sono molto contento e onorato di assumere la guida di una struttura tanto prestigiosa – dice Catani – Una vera chicca in stile Art Deco-Liberty, situata nella città conosciuta da tutti come la Perla italiana del Liberty”.
L'idea di Catani è quella di puntare sulle affinità tra le 2 strutture da lui dirette per intercettare la domanda alla ricerca di un'ospitalità al contempo elegante, contemporanea e capace di regalare atmosfere autentiche. 
Catani è stato dg del Bentley Hotel di Genova, aperto nel 2007 e appartenente alla catena Turin Hotels International; per la stessa compagnia ha ricoperto anche la carica di direttore Food & Beverage dell’Excelsior Grand Hotel di Catania. Ha ottenuto i prestigiosi Certificate in Hospitality Management e Revenue Management dalla americana Cornell University attraverso eCornell. Dal 2008 è infine alla guida del fiorentino Hotel Brunelleschi, a cui oggi assomma la direzione del Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio.

News Correlate