domenica, 17 Gennaio 2021

Ponte dell’Immacolata soggiornando all’Hotel Brunelleschi di Firenze

Quest’anno il giorno dedicato all’Immacolata cade di giovedì e dunque sarà possibile sfruttar un lungo ponte festivo. Per chi desidera recarsi a Firenze, la scelta consigliata è l’Hotel Brunelleschi nel centro storico, a pochi metri dal Duomo e dalle principali attrattive della città, a cui in questo periodo, si aggiungono i mercatini nelle piazze più suggestive e le luminarie natalizie. L’offerta dell’Hotel Brunelleschi per il ponte dell’Immacolata include, insieme ai pernottamenti nella tipologia di camera prescelta, un dolce omaggio al Tower Bar con una tazza di cioccolata calda, oltre alla prima colazione a buffet nei saloni Stemma e Liberty, al wi-fi gratuito e all’utilizzo dell’area fitness. Le tariffe vanno da 364 euro in camera doppia a notte.

L’Hotel Brunelleschi ingloba nella facciata una torre circolare bizantina del VI secolo e una chiesa medievale, ristrutturate nel rispetto delle caratteristiche originali. All’interno, un museo privato conserva reperti rinvenuti durante il restauro della Torre e un calidarium di origine romana, oggi incastonato nelle fondamenta. Per il giorno dell’Immacolata, sarà possibile pranzare al ristorante Santa Elisabetta, ubicato al primo piano della torre bizantina della Pagliazza, dove lo Chef Giuseppe Bonadonna elabora una cucina raffinata in collaborazione con il Maître Alessandro Recupero. Il menu dell’occasione potrà essere gustato al costo di 64 euro a persona, bevande incluse.

News Correlate