lunedì, 20 Settembre 2021

Agli Uffizi inaugurate le sale gialle dedicate al ‘600 fiorentino

Il Museo degli Uffizi di Firenze, dopo aver dedicato le cosiddette ‘sale blu’ ai pittori stranieri e quelle 'rosse' alla Maniera moderna, presenta le ‘sale gialle' dedicate alla pittura fiorentina del Seicento.
Costituiscono una nuova tappa del progetto di ampliamento della galleria vasariana, avviato dieci anni fa. Le 6 nuove sale vedono i propri spazi restaurati e dotati delle necessarie apparecchiature impiantistiche di climatizzazione, sicurezza e antrintrusione. Accolgono una selezione di 48 dipinti per 24 autori del Seicento fiorentino, ordinati in base ai soggetti: allegorie, nature morte, paesaggi, ritratti, pittura di storia con artisti come Jacopo Cimenti (detto L'Empoli), Giovanni Bilivert, Filippo Napoletano, Justus Suttermans, Francesco Furini, Carlo Dolci e altri. 

News Correlate