A Capodanno 5 musei aperti a Prato con ticket ad 1 euro

L’1 gennaio a Prato l’1 gennaio torneranno i musei cittadini con biglietto di ingresso a solo 1 euro. Dalle 15 alle 19, tutti, residenti e non residenti, cittadini e turisti potranno beneficiare del prezzo, simbolico, che già ha coinvolto migliaia di persone e visitatori nelle precedenti occasioni in cui è stato applicato questo particolare ‘cut price’. Sotto l’egida dell’assessorato alla Cultura, saranno 5 i musei aperti contemporaneamente. Al museo di Palazzo Pretorio sarà possibile visitare la collezione permanente, ma anche la mostra temporanea ‘Dopo Caravaggio’ che tanto successo di pubblico e di critica sta raccogliendo in giro per l’Italia, da Sky Arte ad Artribune passando per la recente visita di Vittorio Sgarbi.

Il Museo del Tessuto accoglierà i visitatori nel segno della magia dei costumi di Massimo Conti Parrini celebrati nel film ‘Pinocchio’ di Matteo Garrone con Roberto Benigni.
Il Museo dell’Opera del Duomo, scrigno di storia ed arte, sarà anch’esso aperto in via straordinaria. Quest’anno si aggiunge alla lista dei musei pratesi a 1 euro il Museo di Scienze Planetarie di via Galcianese. Infine, quinto ed ultimo museo dell’elenco, il Centro Pecci.
Tre le mostre in programma: ‘The missing Planet’, un viaggio attraverso le avanguardie russe del ‘900, viaggio che può giovarsi di numerose tappe attraverso la collezione pubblica del Centro (oltre 1.200 opere di proprietà); la seconda è ‘Romanistan’ di Luca Vitone, viaggio nel tempo e nello spazio a ritroso dai giorni nostri al Medioevo, dall’Italia all’India, lungo le tracce di una migrazione ancora tutta da conoscere; la terza è ‘Bayt’ di Mario Rizzi, progetto centrato sul concetto di casa e di sradicamento, focalizzato attorno all’area del Mediterraneo.

News Correlate