giovedì, 4 Marzo 2021

Domani a Siena al via la nuova edizione di ‘Febbraio al Museo’

Musica e i Costumi del Palio daranno il via alla prima giornata di ‘Febbraio al Museo’, in programma da giovedì 1 febbraio a Siena. La rassegna, con l’apertura straordinaria e gratuita dei musei cittadini, propone per tutto il mese di febbraio un ricco calendario di eventi, visite guidate e performance.

La mattina di giovedì 1 febbraio sarà la prima occasione per conoscere le tradizioni ebraiche con le visite guidate organizzate nella Sinagoga di Siena in Vicolo delle Scotte. Dalle 10.30 alle 17.30, ogni mezz’ora, i visitatori potranno partecipare ai tour organizzati per ammirare la mostra ‘Kadima. Da Pellestrina alla Terra Promessa’ aperta anche ogni domenica e ogni lunedì per tutto il mese di febbraio. La mostra è a pagamento. Per gli amanti delle antiche leggende, giovedì 1 e venerdì 2 febbraio, dalle 11.30, sarà possibile ripercorrere la storia della famiglia Chigi Saracini, con le testimonianze conservate negli archivi delle sale di Palazzo Chigi Saracini, oggi sede dell’Accademia Musicale Chigiana. L’ingresso è a pagamento.

Il pomeriggio di giovedì 1 febbraio continuerà con la visita guidata alla Sala dei Costumi del Corteo Storico del Palio custoditi all’interno dei Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico. Dalle 18, sarà possibile scoprire le storie e le curiosità che si celano dietro le preziose monture indossate dai figuranti del Comune di Siena durante la ‘passeggiata storica’ che precede la corsa del Palio del 2 luglio e del 16 agosto. Le viste alla Sala dei Costumi si svolgeranno a pagamento ogni giovedì fino a mercoledì 28 febbraio.

La serata di giovedì 1 febbraio si concluderà alle 21.30 con ‘Notti di Note’, appuntamento musicale che si svolgerà ogni settimana fino al 28 febbraio nella Sala del Pellegrinaio del Santa Maria della Scala. Ad esibirsi saranno i talenti dell’Istituto superiore di studi musicali Rinaldo Franci e del Siena Jazz, Accademia Nazionale del Jazz con un repertorio che spazierà dal Seicento ai giorni nostri, toccando le musiche di Johann Sebastian Bach fino alle pietre miliari del jazz. L’appuntamento è a pagamento.
La rassegna è realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno.

Il programma è disponibile su www.enjoysiena.it e www.comune.siena.it.
Per info: tel. 0577.292128-178-206, oppure e-mail: turismo@comune.siena.it.

News Correlate