venerdì, 14 Maggio 2021

L’Annunciazione di Leonardo non andrà all’Expo

L’Annunciazione di Leonardo non sarà a Milano per Expo. L’opera di Leonardo Da Vinci, che si trova agli Uffizi di Firenze, era stata chiesta in prestito dal Comune di Milano in vista dell’esposizione universale durante la quale nel capoluogo lombardo si terrà una mostra proprio su Leonardo. La notizia è stata comunicata direttamente dal ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini.

“Dopo la lettera del sindaco milanese Giuliano Pisapia – ha spiegato Franceschini – ho chiesto al direttore degli Uffizi una relazione in cui è allegato l’elenco delle opere che gli Uffizi hanno prestato alle varie mostre per Expo 2015: si tratta di 28 opere che escono dal museo fiorentino. Inoltre, alla mostra su Leonardo da Vinci di Milano sono prestati dagli Uffizi dei capolavori quali un’opera di Botticelli che non è mai uscita dalla galleria fiorentina, un’opera importante del Ghirlandaio e altre ancora. Il direttore mi ha quindi fatto presente che il museo fiorentino, se prestasse l’Annunciazione, rimarrebbe completamente privo di opere di Leonardo durante i sei mesi di Expo. Secondo me la politica non deve comunque intervenire in decisioni che sono di competenza dei direttori dei musei”.

 

 

News Correlate