L’aeroporto di Firenze è la nuova base Vueling

Un Airbus A319 basato a Firenze 4 nuove destinazioni dirette, oltre alle 3 già operative

Vueling punta sull’aeroporto di Firenze con l’apertura di una nuova base operativa, un Airbus A319 basato presso lo scalo toscano e l’introduzione di 4 nuove destinazioni dirette a partire dal 22 marzo. Ad annunciarlo Biagio Marinò, ad di AdF e Alex Cruz, ceo di Vueling. Le nuove rotte sono Londra Heathrow (con tariffe da 39,99 euro), Copenaghen (da 49,99 euro), Berlino (da 39,99 euro) e Amburgo (da 39,99 euro). L’offerta totale da Firenze sarà di 315.360 posti verso 7 destinazioni dirette (Barcellona, Parigi, Madrid, Londra Heathrow, Copenaghen, Berlino e Amburgo), 5 delle quali non connesse in modo diretto da altre compagnie.
I voli da Firenze per Barcellona, Londra Heathrow e Parigi Orly saranno operativi quotidianamente, mentre i collegamenti per Copenaghen e Berlino Tegel saranno attivi 4 volte a settimana. I passeggeri che vorranno raggiungere Amburgo e Madrid avranno invece a disposizione 3 voli a settimana.
La crescita di Vueling per il 2013 presso l’aeroporto toscano rappresenta un incremento del 156% rispetto al 2012, anno in cui la compagnia aerea ha offerto un totale di 122.952 posti da marzo ad ottobre. Lo scalo toscano è la 2^ base operativa in Italia di Vueling dopoa Roma Fiumicino e ad altre 11 in Europa.

News Correlate