Vueling avvia altri sei nuovi voli dallo scalo di Firenze

Vueling incrementa l’offerta di voli dall'aeroporto di Firenze e conferma il Vespucci come base strategica per il mercato italiano. Ai 6 collegamenti già operativi e alla prima rotta domestica, Firenze-Catania, si aggiungeranno 6 nuovi collegamenti in Italia e in Europa, a partire dalla stagione estiva 2014. Bari, Palermo, Ibiza, Mikonos, Santorini e Cagliari sono le nuove destinazioni della compagnia aerea spagnola. L’offerta totale di Vueling sarà quindi di 13 collegamenti diretti e un totale di 604.200 posti per l’estate 2014, registrando un incremento del 103% rispetto alla scorsa estate.
Per supportare il potenziamento delle rotte un secondo aeromobile Airbus A319 farà base a Firenze a partire dal 30 marzo 2014.
Dall’inizio delle operazioni, nel 2012, la compagnia ha trasportato da Firenze oltre 397.700 passeggeri.
“L’aeroporto di Firenze ricopre un ruolo strategico nel piano di crescita di Vueling in Italia e in Europa – aggiunge Alex Cruz, ceo e presidente di Vueling – Siamo orgogliosi di poter offrire dall’aeroporto di Firenze i primi collegamenti domestici in Italia, oltre ad una vasta offerta di destinazioni in Europa”.
Inoltre,  Vueling potenzierà le 6 rotte già operative da Firenze verso Barcellona, Copenaghen, Londra, Madrid, Parigi e Berlino. In particolare, la tratta Firenze-Barcellona sarà operata 10 volte a settimana, con un potenziamento del 43% e un’offerta totale di 88.000 posti, mentre il collegamento Firenze – Parigi sarà attivo 10 volte a settimana, con un incremento del 51% e un’offerta totale di 89.400 posti.
Il collegamento Firenze-Bari sarà operativo durante le festività natalizie per poi iniziare regolarmente con 6 voli settimanali dall’11 aprile e un’offerta totale di 54.900 posti. Il volo Firenze-Palermo sarà operativo a partire dall’11 aprile  con 5 voli settimanali e un’offerta di 45.000 posti; mentre la rotta Firenze-Cagliari sarà attiva con 6 voli settimanali e un’offerta di 54.000 posti.

News Correlate