lunedì, 25 Gennaio 2021

Successo per Fcb all’Eibtm di Barcellona

Ferrari: la destinazione mostra sempre un grande appeal

Si è concluso ottimamente l'ultima missione internazionale dell'anno per il Firenze Convention Bureau all'Eibtm di Barcellona, tenutasi dal 29 novembre all'1 dicembre 2011. La fiera ha confermato il grande appeal della Toscana, suscitato anche nei precedenti meeting, raccogliendo un totale di 35 appuntamenti face to face. Tra le richieste ricevute, il supporto per l'organizzazione di congressi da circa 1300 persone per il 2015. Sono stati inoltre opzionati spazi a Firenze Fiera per 4 grandi eventi dal 2012 al 2017. Accolta con entusiasmo l'apertura di Fcb al mondo dei social media e del mobile con l'applicazione per Iphone di Fcb.
"La grande affluenza al desk toscano, condiviso con Firenze Fiera, ha confermato il valore turistico di Firenze nel mercato degli eventi – ha commentato Carlotta Ferrari, direttore di Fcb – con molti buyer interessati alle novità su hotel, ristoranti musei, location per eventi, itinerari in luoghi nascosti. L'aeroporto ad esempio è stato un argomento molto sentito, chiedono notizie sull'ampliamento e se ci saranno nuove linee per collegare Firenze con altre città europee".
"La domanda sugli eventi – ha commentato Giacomo Billi, assessore provinciale al turismo e presidente di Fcb – diventa ogni anno più esigente. Oggi più che mai è necessario che pubblico e privato trovino un'intesa concreta su come collaborare per il bene del territorio, Fcb è un esempio di come questa strada sia quella giusta",

News Correlate