lunedì, 14 Giugno 2021

Firenze, barriere su ponte per evitare selfie spericolati

Il Comune di Firenze, dopo vari episodi che hanno visto protagonisti turisti spericolati che non esitano a salire sulle sporgenze di Ponte Santa Trinità a Firenze, per scattare foto, ha deciso, in accordo con la sovrintendenza, l’installazione di barriere di protezione per motivi di sicurezza.

I lavori, dal costo di 7.500 euro. Le barriere sono in metallo e sono simili a quelle messe a protezione dei bastioni del Forte Belvedere. In questi anni sono stati numerosi i turisti indisciplinati che hanno scavalcato il ponte incuranti degli avvisi di pericolo. Alto il rischio di finire nel fiume Arno.

News Correlate