martedì, 3 Agosto 2021

Dopo 25 anni torna in Italia ‘Ispim Innovation Conference’, 30 ^ edizione a Firenze

La gestione dei flussi turistici è stato uno dei temi trattati durante la conferenza internazionale Ispim Innovation Conference che dopo 25 anni è tornata in Italia, a Firenze, con un aumento delle presenze del +25% rispetto alle passate edizioni e con 650 delegati.

La XXX edizione della conferenza si è tenuta dal 16 al 19 giugno al Palazzo dei Congressi. La candidatura è stata presentata e vinta dal Firenze Convention Bureau, divisione dedicata al Mice del Destination Florence Convention and Visitors Bureau e da Firenze Fiera Congress & Exhibition Center. Una conferenza dedicata all’innovazione, precisa una nota, che ha omaggiato il genio di Leonardo da Vinci proprio in occasione dei 500 anni dalla sua morte. Coinvolti, oltre al Comune, la Regione Toscana, la Città Metropolitana, l’Università degli Studi di Firenze, la Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione, molti stakeholder importanti del territorio fra cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Impact Hub, Nana Bianca e associazioni di categoria come Confartigianato Firenze, Confindustria Firenze e Cna Firenze. I delegati presenti provenivano da 48 paesi di tutto il mondo, fra cui Nuova Zelanda, Messico, Australia e molti altri.

News Correlate