giovedì, 19 Maggio 2022

Medioevo protagonista nel weekend di Abbadia San Salvatore

Da venerdì 8 a domenica 10 luglio Abbadia San Salvatore fa un tuffo nel medioevo. Mentre la città del Monte Amiata celebra l’Offerta dei Censi, con una delle più suggestive rievocazioni storiche italiane e rivive le sue origini di ‘Castrum’ medievale, qui si riscopre un tratto dell’antica via Francigena che conduce fino all’Abbazia del San Salvatore e al centro storico di Abbadia.

Per 3 giorni il cuore del caratteristico borgo si popola di dame e cavalieri, mercanti e soldati, fanciulle danzanti e giovani atleti. Le piazze e le strade si trasformano in un palcoscenico naturale capace di accogliere taverne e botteghe di arti e mestieri mentre per le vie si muovono musicanti e giocolieri.

Si prepara così l’Offerta dei Censi recuperando una pratica spesso descritta nella ricca documentazione del secolo XIII, relativa ad Abbadia San Salvatore.

Inoltre, quest’anno, sabato 9 e domenica 10 luglio, sarà possibile percorrere assieme a figuranti e pellegrini, una parte del percorso che dalla Cassia sale lungo i crinali della montagna fino alla monumentale Abbazia di San Salvatore.

Il ritrovo per una camminata in compagnia di guide sportive e storiche è previsto sempre per il sabato 9, alle 14.30 in località Zaccheria. Da qui si seguirà il sentiero lungo strade bianche fino a scorgere pian piano la figura dell’abbazia stagliarsi all’orizzonte. Una volta giunti a destinazione, chi vuole, potrà proseguire verso il borgo, fino a Piazza Santa Croce e poi verso Porta dei Mulini, per poi proseguire il percorso ufficiale oltre Fonte di Brachetta.
Domenica 10 luglio sarà la volta dell’apertura ufficiale del percorso che rientrerà a pieno titolo nel circuito della Associazione Europea delle Vie Francigene e sarà disponibile per tutti i pellegrini in viaggio verso e da Roma. La giornata proseguirà con l’apertura della Porta Santa della chiesa giubilare dell’Abbazia del Santissimo Salvatore. La festa poi proseguirà con banchetti e musica fino a tarda notte.

www.cittadellefiaccole.it 

News Correlate